Pluriball: missione protezione


Pluriball protezione massima

L’imballaggio è un’arte. I materiali usati devono garantire la protezione degli oggetti imballati a prova di urti e
vibrazioni, ovvero dei processi a cui sono sottoposti durante i trasporti e i traslochi e durante le operazioni di carico e scarico ad opera dei corrieri. E’ facile garantire con il pluriball protezione massima per tutti gli oggetti imballati. Le bolle d’aria sono ammortizzanti ed è avvolgibile tante volte quante lo richiede l’imballo.

Forniamo rotoli di pluriball ad aziende e privati di varie altezze e lunghezze, su ordinazione sono disponibili anche rotoli di pluriball e carta, richiedi un preventivo compilando il modulo contatti

Pluriball protezione e imballaggi compositi

Una delle caratteristiche del pluriball che viene apprezzata e sfruttata dalle aziende che si occupano di imballaggi è il fatto che si può combinare con altri materiali per garantire la sicurezza della merce, si tratta di materiali quali carta, cartone, polistirolo e molti altri. Gli imballaggi con l’impiego di diversi materiali si usano per confezionare gli oggetti più delicati, con forme irregolari oppure che devono affrontare viaggi lunghi. In questi casi è consigliabile usare i rotoli con il pluriball con bolle più grandi, con una grammatura più alta e con una capacità ammortizzante maggiore.

Pluriball protezione e confezioni sicure, altri materiali

Oltre al pluriball forniamo altri materiali di imballaggio per consentire di proteggere le vostre merci. Primo fra tutti il polistirolo in sacchi con palline, quadratini e patatine (forma ad “E”), la confezione è da mezzo metro cubo e serve per il riempimento di scatole, scatoloni, sacchi da seduta e pouf. Un altro materiale che trattiamo è il polipropilene alveolare. Anche i pannelli di polipropilene alveolare hanno capacità antivibrazione e antiurto e sono disponibili in diversi spessori, dimensioni e colori, inoltre è inerte all’acqua ed agli agenti chimici, per questo è usato anche per l’immagazzinamento.